30 settembre 2017 • Nessun commento

Organizzare un viaggio su misura

Grandi viaggi

Da quando c’è Internet amo organizzare i miei viaggi da sola, prenotando alberghi su Booking e voli direttamente sui siti delle compagnie aeree. Ma se questo può esser fatto per le destinazioni più tradizionali – capitali europee, isole della Grecia… – e soprattutto con compagnie low cost o voli charter, può diventare più complicato quando si ha a che fare con viaggi su misura, magari in località meno convenzionali, spesso incastrando più voli di linea.

Uscire dai circuiti rassicuranti del turismo di massa, o anche solo cercare informazioni su strutture ricettive dove la componente “luxury” prevale sul risparmio, impone una grande conoscenza della destinazione, delle catene alberghiere, dei servizi offerti, inclusa la gestione in loco e un sacco di altre variabili.

Se uno non ha il tempo di fare questo, o le competenze, ecco che rivolgersi a un’agenzia di viaggi o un tour operator specializzato, può rivelarsi necessario per evitare fregature e godersi la vacanza al meglio.

American Dream è un Tour Operator internazionale specializzato in viaggi costruiti sartorialmente su misura (tailor made) sulla base delle esigenze e degli interessi dei viaggiatori.

Viaggi pensati per uscire dagli itinerari commerciali e sfruttatissimi, ma sempre con la tranquillità di non rischiare imprevisti o inconvenienti vari, e magari costruiti sulle proprie singole esigenze: ad esempio io che sono mamma di un bambino di due anni ho esigenze ben diverse rispetto a quando avevo 20 anni e viaggiavo con gli amici zaino in spalla!

Come dice il nome sono particolarmente focalizzati su viaggi alla ricerca delle radici del Continente Americano, lontano dalle metropoli da telefilm.

Propongono

viaggi ADVENTURE USA fra pellerossa e villaggi del Far West.

VIAGGI NATURALISTICI  con destinazioni studiate per chi ama la natura, come ad esempio la visita di parchi marini e riserve di animali

VIAGGI DI NOZZE magari a Las Vegas dove pare vengano celebrati ogni anno 150.000 matrimoni!!!

La conoscenza del territorio e l’assistenza anche in loco sono due punti di forza che rassicurano chi teme, a volte giustamente, il fai da te.


Buzzoole



Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
wpDiscuz