13 dicembre 2017 • Nessun commento

Wayonara: per chi ama condividere i viaggi sui Social

Grandi viaggi

Oggi non parlo di un viaggio, bensì di un sito di viaggi, o meglio un sito per chi ama viaggiare e ama condividere i propri viaggi online. Si chiama Wayonara ed è il frutto di una startup sarda che è riuscita a sviluppare un’idea innovativa e ottenere investimenti tramite crowdfunding. Il nome ovviamente prende origine dalla parola “sayonara“, l’arrivederci giapponese, unita a “way” parola inglese per indicare i molti modi per viaggiare.

Cos’è esattamente Wayonara?

E’ una community di viaggiatori che amano condividere le proprie foto di viaggi online, per dare o cercare ispirazione. L’idea innovativa è quella di legare alle singole foto, la possibilità di prenotare un viaggio che ti porti nel posto raffigurato nella foto, senza dover uscire dal sito!

Detto così sembra una cosa semplice, ma dietro al sito c’è una tecnologia pazzesca che verte su due strumenti: da una parte lo “User-Generated-Content travel planning” che permette di usare ciò che viene postato dagli utenti per far scattare una prenotazione (per esempio il biglietto del mezzo di trasporto o la prenotazione di un hotel); dall’altra parte il cosiddetto “Intermodal Selling Platform” consente di trovare la migliore combinazione di mezzi di trasporto da un punto di partenza a quello di arrivo. E la cosa bella che lo fa fare non soltanto valutando l’aereo, ma anche integrando treno o altri mezzi.

Per capire come funziona ecco un video:

La piattaforma è ancora in fase beta, ma l’iscrizione è gratuita e chiunque può iscriversi, pubblicando foto di viaggi e consultando quelle di altri, da raccogliere nelle proprie board.

Per saperne di più —>

 



Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
wpDiscuz