30 giugno 2013 • Nessun commento

A Lupinari, fra Show Cooking e Food Contest

In Toscana

Ecco il secondo post dedicato al mio weekend di metà giugno alla Tenuta Lupinari. La giornata più ricca è stata quella del sabato, dove noi blogger ci siamo trovati coinvolti prima in una lezione di cucina con Camilla, della trasmissione televisiva del Gambero Rosso su Sky “Le conserve di Camilla” e poi direttamente alle prese con i fornelli in un Food Contest a squadre.

Sabato mattina ore 11 – dopo colazione e dopo un racconto da parte di Antonella sulle origini del bellissimo Castello Lupinari, ci siamo recati nella cucina del castello dove era tutto pronto per lo show cooking.

Camilla ci ha mostrato come si prepara una conserva di cipolle rosse (che poi ci ha regalato). Ignoravo si potessero fare così tante cose oltre alle marmellate e alle conserve: il mondo dei Chutney per me è stata una sorpresa!

Camilla è stata molto brava sia nel cucinare, che nel coinvolgere altre persone nel tagliare, grattugiare, mescolare. Tutto questo mentre raccontava storie e aneddoti sulle sue trasmissioni o sulla sua vita privata, come la volta che ha dovuto “ingannare” i suoi figli preparando loro la finta Nutella!

Nella ricetta erano incluse – oltre alle cipolle – anche due tipi di zucchero, vaniglia (e non vanillina! mi raccomando), peperoncino, uvetta, aceto, brandy, limone, arancia..

E’ stato divertente e istruttivo. Dopo un paio d’ore il risultato era eccellente!

Ore 13 – a forza di cucinare, che fame! Dopo la pausa pranzo, che ci ha visto assaggiare affettati e formaggi all’Enoteca Bengodi a Castelnuovo Berardenga, e un Wine Tasting alla Cantina Villa a Sesta, siamo tornati alla base.

Nel pomeriggio rientro in agriturismo, un po’ di relax nella bella struttura e poi via, il dovere ci chiama!

Ore 17 – pronti per il Food Contest.

Estratte a sorte le squadre, ci hanno rivelato il contenuto delle nostre mistery box. Di tutto un po’. Qualcuno ha arraffato le uova, qualcun altro gli asparagi, io ho preso i peperoni. Il nostro compito era proporre un antipasto e un primo. Io ero in squadra con Alexandra, suo marito Tommaso e Francesca. Da malata di marketing quale sono ho nominato il nostro team “Fate” anagrammando i nomi (puo’ essere letto all’inglese fate oppure all’italiana le fate!).

Ci siamo divisi i compiti. Io ho pensato alla pasta con i peperoni, mentre il resto del gruppo creava l’antipasto. Stendi la pasta sfoglia, mettila in forno, si gonfia troppo, con cosa la farciamo? con una frittatina asparagi e cipolle, e poi? pomodoro e caprino. Come la impiattiamo? in quei bei piatti quadrati… e che nome gli diamo? Yellow Submarine!

Insomma questo è il risultato finale, decidete voi! Abbiamo vinto e Camilla ci ha fatto i complimenti per la nostra professionalità. I piatti sono stati votati da tutti quanti e alla fine ce li siamo mangiati.

Era la prima volta che mi cimentavo in una cosa del genere e mi sono davvero divertita. L’atmosfera era molto competitiva (altro che Masterchef) ma allo stesso tempo molto goliardica e divertente.

Vi lascio con un po’ di foto di questa bella esperienza. Se volete contattare l’agriturismo: http://www.lupinari.com/



Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
wpDiscuz